Domani, l’ufficializzazione del fallimento della giunta #Materia!


Comunque vada, Il Consiglio comunale di domani verrà ricordato come uno dei momenti più bui della storia della nostra città, di fatto sarà l’ufficializzazione del fallimento della giunta Materia che, per ben tre anni, non si è minimamente preoccupata della necessità di risanare i conti dell’Ente. Questo per noi è inaccettabile perché per anni in Consiglio abbiamo chiesto provvedimenti e avanzato proposte in tale direzione, tutte cadute nel vuoto. Così come è inaccettabile che i consiglieri “sovranisti”, espressione di una forza politica che ha governato Barcellona per ben 14 anni sostenendo in ultimo tutte le azioni del Sindaco Materia, si presentino oggi come i paladini della città, quella città che hanno contribuito ad affossare.
Il punto è che domani, disattendendo peraltro l’indirizzo dato dal Consiglio stesso, verrà riproposta la delibera che prevede l’adozione di un piano di riequilibrio con accesso al fondo di rotazione, di fatto un prestito che graverà esclusivamente sulle tasche dei cittadini determinando, tra le altre cose, l’aumento immediato (e per vent’anni) di tutte le aliquote d’imposta. Si tratta di un piano elaborato a pochi giorni dalla scadenza, figlio della fretta e privo pertanto di tutte quelle misure volte a garantirne una reale sostenibilità futura. Un altro piano si poteva e si doveva fare, chi dice il contrario semplicemente fugge dalle proprie responsabilità e abdica alle proprie funzioni.


Raffaella Campo, insegnante, consigliere comunale di Barcellona Pozzo di Gotto eletta nella lista Avanti con Fiducia,  da sempre fa parte del Movimento.